Gli attuatori Rotork per valvole di controllo superano il test dell’industria vetraria.

A seguito di test approfonditi, i principali produttori di contenitori in vetro stanno specificando l’attuatore elettrico Rotork CMA per il controllo di valvole critiche nel processo di fabbricazione.

Le valvole sono utilizzate per controllate temperatura e pressione nelle fornaci, regolando la miscela aria e gas con estrema precisione. Il mantenimento costante di temperatura e pressione è essenziale per l’efficienza energetica nella produzione del vetro. Tradizionalmente, questa industria utilizza vari attuatori elettrici e pneumatici per le valvole di intercetto e di regolazione coinvolte, ma ha riconosciuto anche la necessità di una soluzione universale più affidabile ed efficiente per questa applicazione.

I test hanno dimostrato che gli attuatori CMA sorpassano le attuali soluzioni esistenti, fornendo una migliore precisione, affidabilità e risparmi energetici in un prodotto compatto e facile da configurare, disponibile in una gamma di taglie che si adattano a tutti i vari tipi di valvola incontrate. Inoltre, la capacità di interfacciarsi in maniera versatile allo standard industriale 4-20mA o ai segnali di controllo RIRO (remote In Remote Out), consentono ad impianti sparsi nel mondo di standardizzarsi sullo stesso prodotto.

Il revamping dei forni, che normalmente avviene dopo un periodo operativo di 10 anni, offre l’opportunità di introdurre l’aggiornamento, che normalmente coinvolge fino a 40 valvole per ogni fornace. A seguito del successo dei test, diverse centinaia di attuatori antideflagranti certificati ATEX, modelli CMQ250 e CMQ500, sono stati installati durante i revamping in tutto in mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News-degli-Associati-sidebar

Newsletter

News-degli-Associati-sidebar
Prodotti-e-Tecnologie-sidebar
Economia-e-Mercati-sidebar
Fiere-ed-Eventi-sidebar
Altre-Notizie-sidebar